lunedì 24 giugno 2019
  •   |  -A
  •   |  A
  •   |  +A
  • FaceBook
  • YouTube
  • Google+
Sei in : Home » Servizi Online » News
News
DETTAGLIO NEWS
Recdi14

Astrolabio presenta il Progetto Autismo

martedì, 25-10-2011
Immagine Si è svolto a Latina il convegno di lancio del progetto “Operatore del servizio per il sostegno, l’assistenza e la cura di persone disabili affette da disturbo dello spettro autistico compresa la sindrome di Asperger”.

Si è svolto a Latina, giovedì 13 ottobre 2011 presso l'Aula Magna dell'Istituto ITIS Vittorio Veneto di Viale Mazzini, il convegno di lancio del progetto “Operatore del servizio per il sostegno, l’assistenza e la cura di persone disabili affette da disturbo dello spettro autistico compresa la sindrome di Asperger”.

Questa giornata di lavori ha avuto l’obiettivo di instaurare un primo dialogo con il territorio e per illustrare, in prospettiva, le azioni che il progetto intende realizzare.

Gli interlocutori locali, hanno mostrato vivo interesse a sostegno dell’iniziativa già nella fase di progettazione, in particolare l’Amministrazione Provinciale, in modo continuo e attivo, contribuirà attraverso un lavoro di rete, alla realizzazione di tutte le attività programmate.
La giornata convegnistica di lancio del progetto, come detto, aveva l’obiettivo di favorire un momento di piena coesione tra i partners del progetto e gli attori locali, nonché di presentare ai potenziali partecipanti gli interventi previsti dal progetto e le strutture deputate all’accoglienza dei futuri Operatori.

Nell’occasione è stato dato ampio spazio alla presentazione del modello di intervento più articolato e flessibile, come l’Intervento Evolutivo Multicomponenziale (IEM) che prende in considerazione il modo in cui può essere organizzata una strategia terapeutica globale che utilizzi tecniche di intervento specifiche ed altamente efficaci, oggetto del percorso formativo.
Il modello proposto nasce dal supporto scientifico della scuola del Prof. Paolo Meazzini, docente di Psicologia Clinica presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Udine e visiting professor presso le Università di Hawaii, New York, Minneapolis e Eugene (Oregon), che ha collaborato agli interventi sulle disabilità gravi e gravissime.


Paolo Meazzini
Professore di Psicologia dell'apprendimento e della personalità
Università degli Studi di Udine

La sua attività di ricerca concerne l'applicazione in campo educativo, clinico e riabilitativo delle teorie dell'apprendimento sviluppate nell'ambito della psicologia comportamentistica, senza trascurare i più recenti sviluppi della psicologia cognitivistica, attraverso la elaborazione di modelli interpretativi e di intervento sistemici.

Fra le sue pubblicazioni: L'insegnante di qualità , Giunti, 2000; Paura dell'esame, Angeli, 1996; La terapia del comportamento: Una storia, TecnoScuola, 1995; Pensare bene fa bene: Introduzione al pensiero positivo, Psicologia e Scuola, 1991; La conduzione della classe, Giunti Barbera, 1983; Paure e fobie. Analisi, teoria e trattamento terapeutico (con A. Galeazzi), Giunti Barbera, 1978; Molar vs. molecolar units of behavior, in T. Thompson, M.D. Zeiler (eds), Analysis and Integration of behavioral units, LEA, 1986

Fonte: Readazione
Numero letture 1492
...567891011121314

 

Numero Accessi: 39.863
© 1995-2019 Coop. Astrolabio
Astrolabio - Piazza Roma, 3 Latina 04100 - Tel. 0773 666315 - 664898 Fax 0773 474033 - P.IVA: 01332940590
CSS Valido!   Valid XHTML 1.0 Strict   W3C WCAG Double-A conformance